Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Genova capitale europea della scienza per undici giorni

Genova capitale europea della scienza per undici giorni

266 appuntamenti, 366 ospiti provenienti da tutto il mondo e 20 mila studenti arriveranno a Genova per la 16esima edizione del Festival della Scienza.

Da domani 25 ottobre fino al 4 novembre si terrà a Genova la sedicesima edizione del Festival della Scienza. L’evento renderà il capoluogo ligure la capitale europea della scienza per una decina di giorni, in cui oltre 20mila giovani già prenotati potranno assistere ai 266 appuntamenti in programma e ascoltare i 366 ospiti attesi da tutto il mondo. La parola d’ordine di questa nuova edizione sarà “Cambiamenti”, e il Paese ospite della rassegna sarà Israele. A presentare il Festival della Scienza 2018 sono stati il presidente dell’associazione Marco Pallavicini, l’assessore comunale alla Cultura Barbara Grosso, gli assessori regionali Sonia Viale e Ilaria Cavo.

Il Festival della Scienza si espanderà anche in alcuni luoghi del centro di Genova. Sono infatti in programma 128 incontri, 82 laboratori, 28 mostre, 13 spettacoli e altri 15 eventi speciali. Alessio Figalli, il giovane matematico vincitore della Medaglia Fields 2018, aprirà il festival insieme alla fisica Elisa Resconi, esperta di neutrini e investigatrice dei messaggi nascosti nell’Universo. Tra gli ospiti si attendono anche Roberto Burioni insieme ad Enrico Mentana e Marica Branchesi, che nella rivista Time è stata inserita nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.