Sei in: Home > Edizioni Locali > Genova > Genova- cadavere in stato di decomposizione trovato tra le alture del monte Moro

Genova- cadavere in stato di decomposizione trovato tra le alture del monte Moro

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto nella serata di lunedì da un escursionista lungo un costone del monte Moro sulle alture di Genova. Il corpo in stato di mummificazione era all’interno di una cabina dell’energia dismessa.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia scientifica e le forze dell’ordine. Il cadavere dopo essere stato recuperato è stato portato all’Istituto di medicina legale dove verrà effettuata l’autopsia disposta dal magistrato. Impossibile a causa dello stato di decomposizione arrivare all’identificazione.

Le indagini sono svolte dalla squadra mobile intervenuta sul posto insieme alla polizia scientifica. Un incrocio dei dati delle persone scomparse e l’autopsia potranno chiarire chi è la vittima e quali le cause della morte. Potrebbe essere una persona che viveva da tempo nella zona e che aveva scelto la cabina per ripararsi. Il decesso potrebbe risalire a diversi mesi fa visto.