ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Fuoco, Aria, Terra, Acqua: musica per la rigenerazione dell’ambiente e della comunità. Iniziata itinerante tra arte e ambiente a Firenze, Arezzo, Grosseto, in collaborazione con il Quartiere 4

Fuoco, Aria, Terra, Acqua: musica per la rigenerazione dell’ambiente e della comunità. Iniziata itinerante tra arte e ambiente a Firenze, Arezzo, Grosseto, in collaborazione con il Quartiere 4

Dopo una campagna di crowdfunding in partnership con una vasta rete di associazioni e cooperative di comunità, l’associazione Musica@Traverso annuncia linizio del F.A.T.A. Festival, progetto selezionato allinterno dell’iniziativa Social Crowdfunders, promossa da Fondazione CR Firenze allinterno del progetto Siamosolidali, in collaborazione con la cooperativa Feel Crowd. Il festival itinerante si svolgerà dal 18 giugno al 10 luglio 2022 in quattro luoghi diversi della Toscana, con eventi e iniziative allinsegna dellarte, della musica, della tutela dellambiente e della scoperta del territorio.

L’inaugurazione del festival è prevista a Firenze il 18 e 19giugno, nella splendida cornice di Villa Vogel, immersi nel quartiere dellIsolotto, dove la pianura era un grande lago che formò una palude. Nella due-giorni, organizzata con la collaborazione del Quartiere 4, dalla mattina al tramonto, si alterneranno mostre (con le fotografie di Francesco Tomé, quelle dellassociazione D.E.A. Press con Silvana Grippi, i quadri di Cristina Bazolli), laboratori di musica e riciclo per bambini, e molti concerti, in collaborazione con ANBIMA Toscana. Il tutto nellottica dellunione tra musica e sociale, e della sensibilizzazione umana e ambientale che da sempre Musica@Traverso cerca di promuovere.

Segnalo nel programma la tavola rotonda sulle energie rinnovabili – dichiara Gloria Lucchesi, Presidente di Musica a Traverso -. L’obiettivo è capire dove inizia l’energia rinnovabile che ci accende la luce in casa e dove finisce l’energia rinnovabile che ci permette di arrivare umanamente alla ricostruzione e al proseguo delle nostre varie attività. Gli interventi spazieranno dall’accendere la luce attraverso le comunità energetiche per passare all’ecosistema e all’economia del bosco e da lì all’umano, con tutte le sue implicazioni.

Un grande fine settimana all’insegna dell’ambiente e della cultura animerà tutti i luoghi di Villa Vogel – aggiunge il Presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni –. Al centro l’acqua, risorsa fondamentale di vita e di speranza che idealmente scorrerà nel parco, nella villa, nel chiostro, nella limonaia, insieme alla musica, alla fotografia, alla cultura e alla riflessione di ampio raggio sulle tematiche ambientali. Vi aspettiamo!”.

Saranno due gli eventi centrali. Sabato 18 giugno alle 11.10, nella Sala Consiliare ‘Tosca Bucarelli’, è stata organizzata la Tavola rotonda I Quattro elementi: rispettiamo lambiente attraverso energie rinnovabili e buone pratiche’, in cui interverranno il Presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni, Simone Gheri, Massimo Miniati, Irene Ivoi, Vanessa Chioccini, Ivana Ceccherini e Luciano Tristaino, e si tratteranno temi che andranno dalle strategie circolari allenergia della cultura. Parallelamente, per i più piccoli, un Tavolino rotondo, presieduto da ragazzi e bambini, sulle buone pratiche, dalluso consapevole dellacqua alle alternative alluso della plastica e all’importanza della raccolta differenziata.

Domenica 19 giugno alle 18.30, nel Chiostro di Villa Vogel, si terrà invece levento finale, una performance artistica unica denominata ‘Habitat’ in cui saranno coinvolti anche cittadini e spettatori. Ispirandosi alle caratteristiche ambientali, allarte e allartigianato locale, lopera ideata dal compositore Federico Costanza si trasformerà di volta in volta in quattro eventi diversi grazie allinterazione tra musicisti professionisti e spettatori, che diventeranno a loro volta protagonisti. Facendosi ispirare dai suoni della natura, i musicisti aiuteranno infatti tutti i presenti a improvvisare sul canovaccio della composizione, dando vita a una performance unica grazie anche a un interessante lavoro sulla gestualità diretto da Eleonora Costanza.

Il F.A.T.A. Festival ha attivato una vasta rete di partner e le prime ad aderire sono state lAssociazione Ecosistema Comunale-Penna Cultura di CastellAzzara, insieme alla Cooperativa di comunità Ecosistema di Castell’Azzara, la Cooperativa di comunità La Montagna Cortonese, lAssociazione Giacimenti Urbani e il Quartiere 4 di Firenze con la sue rete di associazioni.

Altre associazioni ed enti che hanno aderito: Associazione La Fabbrica del Sole, Proloco CastellAzzara, Proloco Selvena, Minatori CastellAzzara , Ass. Ex Minatori Selvena, Ass. Tartufai dellAmiata, Agriturismo Il Cornacchino – Oltre il crine, Amministrazione Beni di Uso civico, Corpo Filarmonico Giona Sclavi, Corpo Filarmonico Giacomo Puccini, Gruppo Speleologico Lorso, Ass. Amici dellOrso.

Il programma completo degli eventi di Villa Vogel (via delle Torri 23, Firenze):

Sabato 18 giugno – Limonaia: ore 9.45, inaugurazione della mostra fotografica di Francesco Tomè Un ob(b)iettivo: Quattro elementi. Sala consiliare: ore 10.15, inaugurazione Mostra di pittura sullacqua a cura dellAntica Compagnia del Paiolo; ore 11.10, Tavola Rotonda I Quattro Elementi: Rispettiamo lAmbiente attraverso Energie Rinnovabili e Buone Pratiche, con Mirko Dormentoni, Simone Gheri, Massimo Miniati, Irene Ivoi, Vanessa Chioccini, Ivana Ceccherini, Luciano Tristaino. Limonaia: ore 11.10, Tavolino Rotondo sulle buone pratiche con bambini e ragazzi consapevoli. Chiostro: ore 16, inaugurazione Mostra di pittura di Cristina Bazolli; ore 17/22, Concerti M@TUna banda di… grandi promesse. Limonaia: ore 16.30, inaugurazione mostra fotografica SullAcqua Associazione D.E.A. Press con Silvana Grippi; ore 17.15, Quotidianità sostenibile: Lacqua di Eivavie e Giacimenti Urbani (MI) e Il fuoco della cassetta di cottura di Filo&Fibra, Coop Com di S. Casciano dei Bagni (SI) con la designer Vanessa Chioccini

Domenica 19 giugno – Arena Estiva Villa Vogel: ore 12, Concerto del gruppo Bandistico dellAssociazione Musicale Fiorentina Diretto dal M° Alessandro Giusti. Limonaia: ore 16/17, Il racconto creativo condiviso: inventa le storie dove lacqua è protagonista; ore 17/18, presentazione del libro Incontro di acque di Mariella Groppi (ed. Heimat), storie di adozioni e associazionismo internazionale con lautrice e Sabrina Coccoloni. Lastricato antistante alla Limonaia: ore 17/18, Laboratori per bambini. Chiostro: ore 18.30, Evento finale al tramonto: Habitat, Composizione sonora site-specific con partecipazione pubblica. Conduzioni e azioni sonoro-performative con Eleonora Costanza, Federico Costanza, Carlo Siega, Asia Trifari, Elena Feliciello, Andrea Radi, Maria Novella Menicacci, Luca Serrao.

Dopo Firenze i prossimi appuntamenti saranno: La Terra La montagna, il bosco, la terra”, alla Montagna Cortonese Ginezzo (Arezzo) 26 giugno 2022; L’Aria “La rocca battuta dal vento”, a Rocca Silvana, Selvena (Grosseto) 2 e 3 luglio 2022; Il Fuoco Il fuoco dellantico vulcano”, aCastellAzzara (Grosseto) 9 e 10 luglio 2022.

Gruppo artistico: Federico Costanza (Composizione) Eleonora Costanza (Espressione Corporea), Luciano Tristaino (Direzione Artistica). Musicisti:Carlo Siega (chit. elettrica ed elettronica – evento Acqua); Asia Trifari (voce – eventi Aria, Terra e Fuoco); Andrea Radi (percussione e elettronica); Maria Novella Menicacci (flauto); Elena Feliciello (oboe); Luca Serrao (chitarra). Team progetto: Gloria Lucchesi, Elena Miliani, Anna Balubar, Ilaria Palloni, Luca Serrao. (s.spa.)

Contatti Musica a Traverso: Gloria Lucchesi, 3284124421, glorialucchesiasso@gmail.com, musica_at_traverso@gmail.it, sito www.musica-a-traverso.it, Facebook Facebook.com/musicatraverso, Facebook.com/CampusMusica/. Instagram: Instagram.com/musicaatraverso/. Youtube: Youtube.com/user/musicaattraverso/videos.

Fata Festival

Fata Festival