Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Fiuggi, carabinieri restituiscono il sorriso ad una bambina povera

Fiuggi, carabinieri restituiscono il sorriso ad una bambina povera

Babbo Natale assume una nuova divisa

Questa è la magnifica storia che vede come protagonisti, il vice brigadiere Mauro Colavecchi e l’appuntato Clemente Bernardo, che hanno pensato bene di fare un dono speciale ad una piccola bambina di soli otto anni.

Passeggiando per la piazza, i due militari hanno chiesto alla piccola cosa avesse ricevuto in dono da Babbo Natale, ma la bambina aveva risposto che non le era stato portato nulla, forse perché era stata troppo cattiva.

In disparte, la madre, ha raccontato ai Carabinieri che in realtà non aveva potuto permettersi nessun regalo a causa delle grandi difficoltà economiche della sua famiglia.

Unitamente ai Vigili Urbani della città di Fiuggi, che hanno intrattenuto la piccola, Colavecchi e Bernardo si sono recati in un centro commerciale ed hanno acquistato un giocattolo.

Poi, con molta sensibilità, hanno spiegato alla bambina che Babbo Natale non si era scordato di lei, bensì aveva avuto un incidente con la sua slitta e che pertanto non era riuscito a consegnarle il regalo. Regalo che però era stato affidato a loro due.

Dopo averle detto che inoltre, lei era anche stata aggiunta alla lista dei “bimbi più buoni”, le hanno consegnato il pacco.

Con le lacrime agli occhi, la bambina ha ringraziato i due militari.

Babbo Natale questa volta ha quindi assunto una nuova divisa e così si è avverato un piccolo miracolo nel giorno in cui tutti i bambini dovrebbero ricevere dei doni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *