ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Festival della Mente di Sarzana: la finanza salverà il mondo?

La finanza salverà il mondo? Lo scopriremo al Festival della Mente di Sarzana.

Si dice che il mostro mondo sia modellato dal mercato. La finanza gioca un ruolo chiave. Sorge spontaneo chiedersi come le persone percepiscano la finanza. È una forza positiva, negativa o semplicemente neutra, meccanica?

A rispondere a tutte queste domande ci penserà qualcuno che di finanza ne sa qualcosa. Ci penserà Bertrand Badré, managing director della World Bank e chief financial officer del World Bank Group, nell’incontro dal titolo Sarà la finanza a salvare il mondo? in programma al Festival della Mente sabato 31 agosto alle ore 10 al Teatro degli Impavidi.

Badré cercherà di riabilitare il ruolo della finanza la quale, se ben regolamentata, può trasformarsi in un impulso benefico atto a risolvere sfide cruciali come la povertà, la guerra e i cambiamenti climatici.

Bertrand Badré è attualmente CEO e fondatore di Blue like an Orange Sustainable Capital. Ha prestato servizio nella pubblica amministrazione francese durante la presidenza Chirac in qualità di consigliere per l’Africa e lo sviluppo. Diplomato all’ENA (École Nationale d’Administration), ha studiato a SciencesPo (Institut d’Études Politiques de Paris), alla Sorbonne e presso l’HEC Business School (Hautes Études Commerciales de Paris).

Attualmente insegna in queste istituzioni, come pure presso le università di Georgetown, alla John Hopkins, a Princeton e Oxford. Quest’anno è uscito in Italia per Solferino E se la finanza salvasse il mondo?.

Il suo punto di vista sarà fondamentale per avere nuovi spunti di riflessione e avvicinarsi ad un mondo che, molto spesso, si giudica senza conoscere.