Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Falsi controlli a residenti, allerta della Polizia

Falsi controlli a residenti, allerta della Polizia

 

I truffatori si riorganizzano ai tempi del Coronavirus. E in queste ore sono apparsi, in diversi androni di condomini del ponente di Genova, alcuni volantini con l’intestazione del ministero dell’Interno che annunciano controlli sui residenti.
Nel manifestino si legge che “i non residenti sono invitati a lasciare le abitazioni ospitanti per rientrare in quelle di residenza” e che “le autorità svolgeranno controlli nelle case.
Si prega di mostrare i documenti di identità e i contratti di locazione. Tutte le presenza non giustificate saranno sanzionate”. La questura fa sapere che il ministero non ha disposto questo tipo di controlli e di prestare la massima attenzione. “Nel caso in cui si presentasse qualcuno – avvisano dalla Questura – non aprite e chiamate subito il 112”.