Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Fai Luoghi del cuore, in Sardegna vince Stazione di Tempio

Fai Luoghi del cuore, in Sardegna vince Stazione di Tempio

 

E’ la Stazione ferroviaria di Tempio Pausania, con il Trenino Verde, il Luogo del cuore FAI più votato in Sardegna, al termine del decimo censimento nazionale.
Si è classificata al 24/o posto in classifica.

Gli altri due luoghi più votati in Sardegna sono stati la Torre di Marceddì, a Terralba (in provincia di Oristano), giunta la 167/o posto in classifica nazionale e la “Villa per Michelangelo Antonioni” a Costa Paradiso, Trinità d’Agultu e Vignola (in provincia di Sassari), al 215/o posto.
La stazione di Tempio Pausania si trova lungo la linea ferroviaria a scartamento ridotto che collegava la cittadina della Gallura con Sassari e Palau, oggi solo con Palau.
L’edificio, costruito tra il 1929 e il 1931, conserva la struttura e gli arredi originari, così come le officine che vi sorgono accanto, un tempo adibite alla manutenzione dei treni e trasformate oggi in “Museo dell’Antica Officina Ferroviaria”. La facciata della stazione, rivolta verso il centro abitato, è ispirata agli stilemi liberty e si caratterizza per un’accurata scelta dei materiali – granito, mattone e intonaco – oltre che per la raffinata pensilina in ferro battuto. La parte più suggestiva è la sala d’aspetto, decorata da un ciclo pittorico di Giuseppe Biasi (1855-1945), uno dei maggiori esponenti della pittura sarda del Novecento.
Il comitato “Amici della Stazione” ha raccolto i voti per chiedere interventi di recupero sull’edificio, il restauro delle tele e la valorizzazione della stazione e della ferrovia storica percorsa dal “Trenino Verde”.