ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 1 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Eventi culturali – Una mostra antologica per ricordare Renzo Scopa

(Cittadino e Provincia) – Perugia, 30 maggio ‘22 – A 25 anni dalla sua scomparsa, una mostra antologica rende omaggio all’artista Renzo Scopa.
Fino al prossimo 4 giugno, nell’esclusiva cornice del Castello di Postignano, antico borgo medievale ai confini tra Umbria e Marche, si tiene la mostra di pittura “Renzo Scopa. Le metamorfosi dell’anima”, curata dal professor Gualtiero De Santi, nella ricorrenza del 25° anno dalla scomparsa dell’artista.
Un evento culturale che si presenta come una preziosa occasione per accostarsi all’opera creativa di Scopa: dall’apprendistato alla Scuola del Libro di Urbino all’informale degli anni Sessanta, dall’arcaismo fantasmagorico degli anni Settanta all’espressionismo materico degli ultimi due decenni del Novecento. La sua opera, carica di simbolismo, narra spesso la pressione misteriosa del mondo psichico.
La mostra è realizzata con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Sellano.
Alla Provincia di Perugia va riconosciuto il merito per la divulgazione e la scoperta di questo artista, oggi annoverato tra i Maestri umbri del Novecento. La Provincia è stata promotrice della prima grande mostra antologica di Renzo Scopa, tenuta circa venti anni fa al Centro Espositivo della Rocca Paolina di Perugia.