Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Esquilino- prova a vendere hashish a due clienti ma erano dei Carabinieri. Arrestato 20enne.

Esquilino- prova a vendere hashish a due clienti ma erano dei Carabinieri. Arrestato 20enne.

Controlli antidroga sul territorio

In arresto è finito un giovane pusher egiziano di 20 anni, che pensava di aver trovato due possibili clienti a cui vendere la droga; clienti che però si sono rivelati essere due Carabinieri dell’Arma della Stazione Roma Piazza Dante, in abiti civili impegnati per di più in servizi antidroga della zona.

Le manette sono scattate nel pomeriggio di ieri, giovedì 01 Novembre, ma altre quattro persone sono state ammanettate per detenzione e spaccio di stupefacenti nella zona di Termini e dell’Esquilino sempre nella stessa giornata.

Un 19enne della Nigeria e un 27enne del Gambia, sono stati arrestati in Via Gioberti, mentre vendevano alcune dosi di marijuana ad un 33enne del Bangladesh.

A seguito della perquisizione personale, i due qui sopra citati, sono stati ritrovati in possesso di ulteriori dosi della stessa sostanza; il 33enne è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo come assuntore.

In Via Manfredo Fanti, invece, i Carabinieri del Nucleo Operativo, hanno notato un 20enne del Gambia mentre effettuava uno “scambio” con due giovani acquirenti; aveva intascato la somma di 20 euro. Identificati anche i due assuntori che possedevano dosi di marijuana e hashish.