ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 8 Dicembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Esonero contributivo per le agenzie di viaggio: ecco come fare domanda

Mercoledì 27 luglio tramite la circolare 89/2022, è stato ufficialmente annunciato da parte dell’INPS, l’apertura delle domande per ottenere lo sgravio fiscale previsto per gli enti attivi nel settore del turismo.

L’iniziativa, promossa dalla Commissione Europea è finalmente pronta ad accogliere le domande a partire dal 27 Luglio fino al 9 Settembre 2022.


Chi può fare domanda?

L’esonero dai versamenti contributivi è previsto per tutte quelle attività e aziende legate al settore del turismo, parliamo quindi di agenzie di viaggio e tour operator.
L’INPS nella circolare ha specificato ulteriormente chi sono i destinatari di questo esonero ovvero tutti i datori di lavoro rientranti in tutti i codici ATECO 2007 della divisione 79.


Requisiti

Il diritto all’agevolazione fiscale è riservato solo a chi assolve a determinati requisiti tra cui:

  • Regolarità degli obblighi di contribuzione previdenziale
  • Assenza di violazioni delle norme fondamentali a tutela delle condizioni di lavoro e degli altri obblighi di legge
  • Rispetto degli accordi e dei contratti collettivi nazionali

 

Per quantificare l’ammontare dell’esonero fiscale i datori di lavoro dovranno inoltrare la domanda utilizzando l’apposito modulo “AT_ 2 TER” disponibile all’interno dell’applicazione “portale delle agevolazioni” sul sito web dell’Inps. Dopo aver effettuato l’autenticazione potranno inserire i dati necessari alla valutazione della domanda.

I dati necessari per la corretta compilazione della domanda sono: codice fiscale, la matricola aziendale, le dimensioni aziendali, l’ammontare dell’esonero di cui si chiede l’autorizzazione e la forza aziendale media per il periodo tra aprile 2022 ad agosto 2022.

L’importo e il numero di mesi dell‘esenzione saranno calcolati dall’INPS sulla base dei beneficiari che hanno presentato domanda per accedere all’esonero.

 

Vuoi rimanere sempre informato sulle ultime novità e aggiornamenti per le imprese?

Iscriviti al canale WhatsApp Infoimprese di CNA Ancona. È gratis.


Iscriviti