Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Ermanno Olmi al centro della “Seconda lezione di cinema”

Ermanno Olmi al centro della “Seconda lezione di cinema”

Fondazione Matera Basilicata 2019 organizzerà la “Seconda lezione di cinema” incentrata sull’opera e la figura del regista Ermanno Olmi.

Giovedì 7 marzo, alle ore 20:30 presso il Cinema Piccolo (via XX settembre, Matera), si terrà una lezione di cinema sulla figura e l’opera di Ermanno Olmi, il regista bergamasco scomparso lo scorso anno. L’evento, ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, è organizzato da Fondazione Matera Basilicata 2019, in partnership con la Lucana Film Commission, con Tatti Sanguineti e Antonio Andrisani. La “Seconda lezione di cinema”, questo il titolo della serata, rientra nel cartellone di “Future digits”, progetto multimediale che si propone di trattare temi che spaziano dalla democrazia al cinema, passando per l’evoluzione e la migrazione, il tutto attraverso l’organizzazione di lectio magistralis e incontri a tema.

Dopo la proiezione del film di Ermanno Olmi scelto per la Lezione, verrà trasmessa un’intervista di Tatti Sanguineti allo stesso regista. Inoltre, Sanguineti racconterà aneddoti e storie per restituire al pubblico un’immagine a tutto tondo del celebre regista, ma anche proporre una riflessione sull’evoluzione del cinema nel panorama italiano e straniero. Saranno con lui Antonio Andrisani e Francesco Liotard, fonico di presa diretta e montaggio del suono che ha lavorato a tutti gli ultimi film di Olmi, da “Il mestiere delle armi” a “Tickets”, da “Centochiodi” a “Il villaggio di Cartone” e “Torneranno i pirati”.