Sei in: Home > Edizioni Locali > De Micheli: Mose finito entro 2021

De Micheli: Mose finito entro 2021

Durante il Forum ANSA la ministra delle infrastrutture Paola De Micheli ha parlato dell’emergenza a Venezia e della questione Mose.

“Il Mose non è bloccato, ha rallentato tantissimo la fine dei lavori dopo le vicende giudiziarie accadute nel 2014 e che ha visto coinvolte le persone che avevano responsabilità”. Lo ha detto la ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, al Forum ANSA, sottolineando però: “Non sono qui a promettere di fare prima, facciamo di tutto per fare prima” circa la scadenza del 2021 per il completamento dell’opera. “Avere un altro autunno per, Venezia come questo sarebbe molto grave”, ha aggiunto.

Nel frattempo, per quanto riguarda il sostegno economico alla città, è stato calcolato che ammonta a 486.058 euro la somma raccolta finora attraverso il numero solidale 45500.
I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile. La destinazione delle somme, assicura il Dipartimento, sarà successivamente valutata da un Comitato dei Garanti appositamente istituito.
Per donare c’è tempo fino al 14 dicembre, inviando un sms solidale o effettuando una chiamata da rete fissa al 45500 attraverso i gestori telefonici che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà.