ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 4 Dicembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Cultura: Gibelli, mostra Villa Manin riscopre bellezza parchi-giardini

Passariano di Codroipo, 19 mar – “Spesso ci sfugge la bellezza dei giardini e dei parchi. Non conosciamo questo patrimonio o non lo apprezziamo quando invece dovremmo viverlo e ammirarlo. La mostra riassume un lavoro condotto da Erpac, di anni di ricognizione di questi compendi di arte e natura, e permette di scoprirne la ricchezza architettonica e vegetale oltre che di riappropriarcene”. E’ il commento dell’assessore regionale alla Cultura, Tiziana Gibelli, dopo la visita alla mostra ‘Il verde alfabeto. Giardini e parchi storici del Friuli Venezia Giulia” curata da Erpac e fruibile nella sala esposizioni, barchessa di levante a Villa Manin di Passariano. Gibelli ha poi ricordato il censimento degli alberi storici “un altro lavoro fondamentale che dobbiamo imparare a conoscere e ad amare”. Gibelli ha potuto constatare l’afflusso consistente dei visitatori alla XIV edizione della manifestazione floreale di piante e arredi per il verde nel Giardino del Doge Manin che ospita circa una novantina di espositori provenienti non solo da tutt’Italia ma anche da Slovenia, Croazia, Ungheria e Bulgaria. Dopo due anni di interruzione a causa dell’emergenza sanitaria è ritornata l’edizione primaverile della mostra florovivaistica nel più importante giardino storico del Friuli Venezia Giulia, una vera e propria oasi di quasi diciotto ettari dove natura e cultura hanno generato un connubio vincente. “Le persone sono liete di stare di nuovo insieme e all’aperto – ha indicato l’esponente della Giunta Fedriga -; nonostante il clima internazionale che stiamo vivendo e che è raggelante, bisogna guardare con speranza al futuro e la piantina che oggi molti acquistano per farla crescere è guardare al futuro”. Ad accompagnare l’assessore anche Guido Comis direttore del servizio catalogazione, promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio di Erpac. La manifestazione è promossa dall’Erpac, l’Ente regionale per il patrimonio culturale della Regione Friuli Venezia Giulia, e coordinata dalla cooperativa sociale Agricola Monte San Pantaleone, una realtà che ha sede nel parco culturale di San Giovanni, l’ex ospedale psichiatrico provinciale di Trieste, e che da oltre quarant’anni si occupa di manutenzione del verde e di cura delle persone attraverso il verde. ARC/LP/gg