ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 14 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Covid: Emiliano, lasciare in zona arancione parte Puglia

 

“Siamo al lavoro con Pierluigi Lopalco, Vito Montanaro, Lucia Bisceglia, Rossana Lanza per predisporre un’ordinanza da concordare con il ministro Roberto Speranza che mantenga in zona arancione le province di Foggia e Bat e parte dell’area Murgiana della città metropolitana di Bari”. Lo scrive il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, su facebook, in un post sull’emergenza coronavirus e il passaggio in zona gialla della Puglia da domani.

“Stasera – scrive Emiliano – video conferenza con i presidenti delle province e dell’area metropolitana e con i sindaci delle province interessate e col presidente Anci Puglia Domenico Vitto per acquisire il loro parere sulla possibilità di mantenere in parte della Puglia la zona arancione. La bozza dell’ordinanza verrà sottoposta al Ministro della Salute Roberto Speranza che deve – assieme al governo – assicurare le coperture per i ristori alle aziende che avranno limitazioni operative a causa della proroga della zona arancione. L’eventuale ordinanza a mia firma prenderà efficacia nella prossima settimana con il dovuto preavviso. Ne consegue che domani domenica – spiega il governatore – si applicheranno in tutta la Puglia le regole della zona gialla in applicazione della ordinanza del Ministro Speranza”.