Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Covid: code a Bolzano per tamponi per il ‘corona-pass’

Covid: code a Bolzano per tamponi per il ‘corona-pass’

 

I centri tamponi a Bolzano questa mattina sono stati letteralmente presi d’assalto in occasione del primo giorno del corona-pass in Alto Adige. Da oggi, infatti, chi ha un test negativo non più vecchio di 72 ore, come anche i vaccinati e i guariti, hanno accesso ai locali interni dei ristoranti.

A Bolzano, come in 90 altri comuni altoatesini, sono stati allestiti centri nei quali possono essere effettuati gratuitamente i cosiddetti “tamponcini”, i test nasali fai da te.
Il test negativo viene registrato dall’Azienda sanitaria in una banca dati e il ristoratore con un codice qr lo può scannerizzare e appare una spuntina verde che dà accesso all’esercizio pubblico. Il tempo oggi a Bolzano è coperto e fresco con una leggera pioggia e vento, probabilmente per questo molti preferiscono fare il test e mangiare al caldo. Numerosi locali apriranno i loro spazi interni comunque solo dal 5 maggio, quando la app corona-pass sarà pienamente operativa.