Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Covid: balli in pista, chiusa discoteca in Costa Smeralda

Covid: balli in pista, chiusa discoteca in Costa Smeralda

 

Il Ritual Club Costa Smeralda, a Baja Sardinia, chiude in anticipo la stagione, con i sigilli della Questura di Sassari. Ieri notte gli agenti della Squadra Mobile hanno svolto un controllo nel famoso locale della Costa Smeralda – aperto in questa stagione come ristorante – scoprendo che nelle terrazze sul mare e all’interno del club che sorge tra antiche rocce di granito, si sparava musica a palla e si ballava incuranti delle norme anticovid che vietano l’attività di discoteca e impongono il distanziamento sociale.

 

Immediati sono scattati i provvedimenti: il titolare del Ritual è stato sanzionato e il locale è stato chiuso per cinque giorni, dal 4 all’8 settembre.
Ma proprio oggi al Ritual era prevista l’ultima serata della stagione, per chiudere in bellezza l’estate del dopo lockdown.
Gli agenti stanno svolgendo ulteriori approfondimenti su altri ambiti amministrativi riguardanti lo stesso locale, famoso negli anni Settanta per essere stato la discoteca preferita della principessa Margaret d’Inghilterra, sorella della regina Elisabetta.-