Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Covid: aumento contagi a Westminster, raccomandata la mascherina

Covid: aumento contagi a Westminster, raccomandata la mascherina

 

Ai Parlamentari britannici è stato caldamente raccomandato di indossare la mascherina come misura anti-Covid dopo il recente aumento dei contagi a Westminster.

E’ quanto si legge sul sito della Bbc, secondo cui è stato chiesto ai presidenti delle commissioni di assumere un ruolo più forte per garantire il rispetto delle disposizioni.

“I recenti aumenti di contagi in tutto il Paese si stanno riflettendo anche in Parlamento”, ha affermato un portavoce di Westminster. Si è deciso anche di sospendere le visite guidate all’interno dello storico edificio. La scorsa settimana, le coperture per il viso erano diventate obbligatorie per il personale dei Comuni, ma i deputati non possono essere obbligati, non essendo tra l’altro dipendenti di Westminster.
Negli ultimi giorni diversi membri del governo Tory, incluso il premier Boris Johnson, e molti parlamentari di opposizione avevano ripreso a metterle ma fra i deputati della maggioranza erano comunque rimaste forti resistenze. Un atteggiamento difeso a spada tratta dal ministro dei Rapporti con la Camera dei Comuni (o Leader of the House), il libertario Jacob Rees-Mogg.
Dopo il recente contagio del leader dell’opposizione, il laburista Keir Starmer, e di altri casi, la cautela ha prevalso.