ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 26 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Consiglio Comunale. Da Domani in aula il bilancio di previsione 2022-2024 

Dalle 16:30 a Palazzo Marino, l’Aula convocata anche martedì  

Milano, 29 maggio 2022 – Al via, a partire da domani, lunedì 30 maggio, dalle 16:30 il dibattito in Consiglio comunale sul Bilancio di Previsione 2022-2024 del Comune di Milano.

Dopo il tour nelle Commissioni consiliari, dove è stato fatto il punto sul documento economico con focus specifici per ogni assessorato, adesso l’approdo in Aula.

Oltre alla seduta di domani, la cui chiusura coinciderà con il termine della discussione generale sulla delibera DUP e Bilancio, il Consiglio è già convocato per martedì 31 maggio sempre, alle 16:30, con all’ordine del giorno il proseguimento dei lavori.

Le sedute potranno essere seguite sulla WebTv del Comune (in homepage) o al link

Il Programma dei lavori:

Nel dettaglio, i lavori si apriranno con la discussione della delibera dal titolo “Imposta Municipale Propria (IMU) – modifica dell’aliquota relativa a immobili soggetti ad eventi di danno – modifica del comma 2 dell’art. 5 del regolamento IMU”. Si tratta di una delibera di Giunta che prevede principalmente l’esenzione dal pagamento dell’Imu per le abitazioni principali dichiarate inagibili o inabitabili in seguito a eventi eccezionali, come la Torre dei Moro in via Antonini, andata distrutta a causa di un incendio il 29 agosto 2021.

Seguirà la “Proposta di deliberazione avente ad oggetto: “Approvazione di modifiche all’art. 6, commi 1 e 3, dello Statuto della Fondazione Milano Cortina 2026.”,  quindi il “Documento Unico di Programmazione (DUP) e Bilancio di Previsione 2022-2024”.

In chiusura un ordine del giorno collegato alla delibera già votata del PAVI, il Piano Alienazione e Valorizzazioni Immobiliari, gli ordini del giorno e le mozioni presentati di seguito e la delibera di modifica del Regolamento del Consiglio che propone, nel giorno dell’adunanza, l’esposizione nel palazzo comunale della bandiera della Regione Lombardia insieme a quella del Comune di Milano, della Repubblica italiana e dell’Unione europea.

In coda tre debiti fuori bilancio.

Mozioni e Ordini del giorno:

  • Mozione: Tradizionale luna park del carnevale ambrosiano.
  • Mozione: Creazione e attivazione di un “Protocollo Milano” per favorire la trasparenza nella catena degli Appalti e Subappalti dei cantieri urbani.
  • Mozione: Contributi a micro e piccole imprese per disagi del cantiere M4.
  • Mozione: Doposcuola nidi e scuole dell’infanzia.
  • Ordine del Giorno: Contrasto e messa al bando delle cosiddette terapie riparative o di conversione.
  • Mozione: Servizio di spazzamento delle strade.
  • Ordine del Giorno: “Milano città rifugio” per la difesa dei diritti umani.
  • Mozione: Proroga al provvedimento “Area b”.
  • Ordine del giorno: Per il mantenimento della gestione del Parco agricolo sud Milano a Città metropolitana.
  • Mozione: Rafforzamento Nucleo Tutela Trasporto Pubblico della Polizia Locale.
  • Ordine del giorno: Proposta di istituzione dell’albo dei caregiver.
  • Mozione: Giornata mondiale della salute mentale.
  • Mozione: Chiusura campi nomadi irregolari.
  • Ordine del Giorno: Sostegno alla riforma della cittadinanza e riconoscimento diffuso dei diritti.
  • Mozione: Posizionamento paletti dissuasori anti-sosta nello spazio antistante la rampa utilizzata da persone con difficoltà motorie per accedere all’ufficio postale di Via Acerbi 34.
  • Mozione: Problematiche relative alla Sicurezza del Quartiere di Bruzzano.
  • Mozione: Campagna di sensibilizzazione al sostegno delle attività commerciali cittadine.
  • Mozione: Piazza Lavater – Modifica in corso d’opera del progetto di ristrutturazione con la realizzazione di un’aiuola alberata al centro della piazza.
  • Mozione: Provvedimenti viabilistici in Via San Dionigi.
  • Mozione: Interventi atti a ripristinare la sicurezza nei Giardini di piazza Aspromonte e a tutelare la quiete dei residenti.
  • Mozione: Realizzazione di strisce che regolamentano la sosta in via Leoncavallo e vie limitrofe e destinazione a parcheggio auto dell’area scoperta tra via Leoncavallo e via Fanfulla da Lodi.
  • Mozione: Fiume Olona.
  • Mozione: Uffici comunali sovrastanti unità commerciali ubicate in Galleria Vittorio Emanuele II e in via T. Marino 7.