Sei in: Home > Milano Oggi Notizie > Cronaca > Confessa il giovane ghanese responsabile del duplice ominidio avvenuto a Parma

Confessa il giovane ghanese responsabile del duplice ominidio avvenuto a Parma

Solomon Nyantakyi, il giovane fermato a Milano dalla polizia per il duplice omicidio avvenuto a Parma ha confessato di avere ucciso la madre e la sorellina
Il pm sta predisponendo il decreto di fermo nei suoi confronti.
Solomon era stato fermato ieri sera dalla Polfer alla Stazione Centrale di Milano. Il giovane ghanese, che ha giocato a calcio nelle giovanili del Parma ed era considerato una giovane promessa, ultimamente aveva sofferto di depressione come rivela Cristiano Lucarelli che era stato il suo allenatore.

Potrebbe interessarti anche...

Vince un milione alla Lotteria di Capodanno e lo lascia alla figlia

Parla il parcheggiatore di Pinerolo dopo la vincita: “Per me son troppi soldi, il mio …