Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Comitato per l’ordine pubblico autorizza manifestazione di Fn

Comitato per l’ordine pubblico autorizza manifestazione di Fn

Il comitato per l’ordine pubblico di Prato ha autorizzato la manifestazione di Forza Nuova.

Forza Nuova ha ricevuto l’autorizzazione di manifestare a Prato. Il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica della cittadina toscana, presieduto dal prefetto Rosalba Scialla, ha infine autorizzato la manifestazione del partito che si autodefinisce neo-fascista.

La manifestazione sarà contro l’immigrazionee si terrà sabato prossimo 23 marzo. Il corteo partirà dalla stazione centrale alle 15:30e si chiuderà in piazza del Mercato Nuovo.

Il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, ha commentato la decisione dicendo: “Resto della mia posizione: secondo me questa manifestazione non si doveva fare e ho indicato chiaramente, nel corso della riunione del comitato che si è svolto stamattina in prefettura, le motivazioni per cui è sbagliato che il corteo di Forza Nuova sfili. Purtroppo né questore né prefetto, evidentemente, la pensano in questa maniera”.

L’Anpi si è detto indignato per questa decisione: “Si ignorano consapevolmente  la XII^ disposizione finale della Costituzione che vieta la ricostituzione sotto qualsiasi forma del partito fascista, e le leggi Mancino e Scelba che sanzionano ogni forma di fascismo e di razzismo. Si ignora consapevolmente che Forza Nuova intende celebrare il centesimo anniversario della nascita dei fasci di combattimento, cioè del fascismo. Si ignora consapevolmente la pressante richiesta di proibire la manifestazione suddetta da parte di un larghissimo fronte unitario, democratico e istituzionale e dalla Diocesi”.