ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Come mi chiami?

Oltre l’ex, lo spazio giovani al S. Chiara cerca un nome

Immagine decorativa

Nel gennaio 2020 è cominciato il percorso Nextn-Exmensa, coordinato dall’ufficio Politiche giovanili in collaborazione con il CSV Trentino, che ha coinvolto alcuni ragazzi della città per immaginare il futuro del nuovo spazio destinato ai giovani che si affaccia sul parco S. Chiara (Giardino Solženicyn) e che aprirà nel corso del 2023.

Sarà un luogo aperto, accogliente, dove condividere idee, incontri, momenti significativi con persone e realtà diverse, un luogo che amplifica le voci, che stimola la creatività in tutte le sue forme, che porta i sogni nella realtà.
Ci sarà spazio per ideare e organizzare iniziative, per ascoltare buona musica e vivere eventi culturali, per partecipare a incontri formativi, studiare o lavorare.

Il nuovo spazio giovani ha però bisogno di un nome che parli del suo futuro. Finora  infatti è stato chiamato con un ricordo del passato, come è tradizione per tanti luoghi della nostra città, perché fino ai primi anni 2000 ospitava una mensa universitaria.

L’ufficio Politiche giovanili e CSV Trentino lanciano così un invito a tutti i giovani della città, che fino a fine estate potranno dare un nome a questo luogo, prendendo spunto dalle idee nate durante il percorso e utilizzando un form online disponibile su www.trentogiovani.it . Al termine del concorso di idee le proposte più interessanti verranno pubblicate e messe ai voti.

Link esterno