Sei in: Home > Edizioni Locali > Aosta > Cold case ad Aosta, tra indagati anche due pregiudicati

Cold case ad Aosta, tra indagati anche due pregiudicati

 

Oltre all’ex compagna Cinzia Guizzetti, sono indagati per l’omicidio di Giuliano Gilardi – il pensionato sessantenne trovato morto in casa sua sulla collina di Aosta il 27 dicembre 2011 – anche l’ex marito della donna, Armando Mammoliti, e due pregiudicati, Domenico Mammoliti e Salvatore Agostino.

L’accusa per loro è di omicidio aggravato in concorso. Il dna dei tre uomini – tutti operai edili residenti in Valle d’Aosta – sarà prelevato durante l’incidente probatorio, previsto oggi, e comparato con quello trovato su una gomma da masticare che era stata recuperata all’epoca tra le lenzuola nel letto della vittima.