Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Cisterna di Latina, 35enne uccisa in casa. Confessa il marito : FOTO

Cisterna di Latina, 35enne uccisa in casa. Confessa il marito : FOTO

 

Cisterna di Latina (Latina), 10 giugno 2019 – Una violenta lite in famiglia finita ancora una volta in femminicidio. E’ accaduto nella notte in una villetta di Cisterna di Latina dove Elisa Ciotti, 35 anni di Velletri, è stata uccisa per mano del marito. L’uomo ha confessato alla fine di un interrogatorio: l’arma del delitto non è ancora stata trovata ma si tratterebbe di un oggetto appuntito, forse di un punteruolo. Al momento dell’omicidio in casa c’era anche la figlia di 10 anni:sarebbe stata lei a dare l’allarme.

La coppia si stava separando ma ancora divideva lo stesso tetto: intorno alle 4 del mattino è scoppiata l’ennesima discussione sfociata nel sangue. L’uomo intorno alle 7 sarebbe uscito di casa per andare regolarmente a lavoro: intorno alle 8.30 la figlia, sotto choc, ha chiamato un parente. “E’ successo qualcosa alla mamma“. I carabinieri, allertati dal familiare, hanno rintracciato il marito della vittima e lo hanno portato in caserma. Qualche ora dopo l’uomo ha confessato.

E’ il secondo fatto di sangue in famiglia in poco più di un anno a Cisterna di Latina: nel febbraio del 2018 la mattanza del carabiniere Luigi Capasso, che trucidò le figlie Alessia e Martina nella loro casa, in località Colle dei Pini. Scampata miracolosamente l’ex moglie, Antonietta Gargiulo.