Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Christmas Smac “Anziani in Festa”, a Potenza un progetto itinerante per le case di riposo

Christmas Smac “Anziani in Festa”, a Potenza un progetto itinerante per le case di riposo

image_pdfimage_print

Laboratori musicali e artistico-creativi organizzati dal progetto Christmas Smac “Anziani in Festa”.

Nel vasto calendario di eventi natalizi si inserisce Christmas Smac “Anziani in Festa”, un progetto per il sociale promosso dall’Associazione Culturale S.M.A.C. Angolo Creativo in collaborazione con Sinergie Lucane e l’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Potenza. L’associazione S.M.A.C., presieduta da Valeria Veltro, molto impegnata nel sociale, si propone lo scopo di realizzare laboratori musicali e artistico-creativi per la comunità potentina.

Assieme a Sinergie Lucane, con la responsabile Paola Faggiano che si occupa attività sociali da tempo, ha creato rete e dato vita a un percorso itinerante nelle case di riposo del capoluogo, al quale ha preso parte con interesse anche l’assessore alle Politiche Sociali Fernando Picerno. Il progetto ha coinvolto gli ospiti delle residenze per anziani Albachiara, L’Abbraccio, Il Sorriso, Anziani e Sorridere al tempo. Hanno aderito all’iniziativa il gruppo teatrale Duemilacr3dici, i Classical Ensemble, gli artisti dell’associazione S.M.A.C., la danzatrice e coreografa Rossella Amorosi, il chitarrista Donato Modrone, le cantanti Valeria Veltro e Tiziana Lobosco, il pianista Carmine Cisullo, Monica De Vivo aerealsilk e tanti altri ancora.

“Il progetto ha ottenuto il vivo apprezzamento degli ospiti delle residenze – ha evidenziato l’assessore – i quali hanno potuto condividere anche un momento ricreativo all’insegna della musica e del divertimento durante questi giorni di festa. Un’esperienza che ha emozionato quanti hanno contribuito alla riuscita del progetto, contraddistinta da grande disponibilità e da un clima di grande affetto, importante per iniziare al meglio il nuovo anno”. Nel corso del 2020 le Associazioni S.M.A.C Angolo Creativo e Sinergie Lucane hanno assunto l’impegno di proseguire questo percorso con le residenze anziani del capoluogo, per continuare a seguire con attenzione e cura coloro che in questi luoghi trascorrono una parte della propria esistenza.