Sei in: Home > Edizioni Locali > Case in affitto Lucca Comics: turisti truffati

Case in affitto Lucca Comics: turisti truffati

image_pdfimage_print

Lucca Comics & Games: turisti truffati con appartamenti falsi.

Anche quest’anno a Lucca si terrà la celebra fiera del fumetto Lucca Comics & Games. Dal 31 ottobre al 3 novembre la città sarà una fiera a cielo aperto, piena di padiglioni dove incontrare i propri autori preferiti.

Ogni anno si presenta un problema: quello dell’alloggio. Proprio in questi giorni si moltiplicano le vittime di truffe e raggiri. Per ora sono 120.

Cercando su dei gruppi Facebook venivano messi in contatto sempre con lo stesso truffatore che proponeva case in via San Carlo e in via Buia. In questa strada c’erano ben 6 appartamenti in affitto tutti nello stesso stabile. Una volta fatto l’affare, la persona che aveva messo l’annuncio si faceva versare la caparra. Per poi far perdere le tracce.

Mentre i malcapitati pensano alla denuncia, gli organizzatori del Festival Mario Pardini ed Emanuele Vietina rispondono: “Lucca Crea è profondamente amareggiata. Condanniamo fermamente qualsiasi episodio di truffa, portato avanti a danni del pubblico della manifestazione e invitiamo vivamente le vittime di questi raggiri a denunciare e a non lasciar correre. Simili azioni non mettono solo a rischio il buon nome della città di Lucca, ma rischiano di minare anche la fiducia del pubblico nel festival. Nel condannare l’accaduto e nell’esprimere la solidarietà ai soggetti truffati. Lucca Crea, qualora ne sussistano le condizioni, annuncia che sarà al fianco delle vittime nei procedimenti giudiziari che dovessero scaturire dagli episodi denunciati. Lucca Comics & Games è un bene della città ed è proprio il sistema città, nel suo complesso, che deve muoversi per difenderlo e tutelarlo, anche dagli approfittatori.”