Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Carabinieri cercano cocaina ma trovano armi

Carabinieri cercano cocaina ma trovano armi

Durante la perquisizione per trovare cocaina, i carabinieri trovano un arsenale domestico.

Il fatto è avvenuto a avvenuto a Frascati. I carabinieri della stazione locale hanno arrestato un uomo di 64 anni, originario di Marino, con l’accusa di detenzione abusiva di armi clandestine e munizionamento.

L’uomo era stato fermato durante un controllo ed era stato trovato in possesso di un bilancino di precisione. Non solo, era anche intriso di cocaina. Per questo motivo, hanno deciso di perquisire la sua abitazione.

 

Ciò che è stato rinvenuto è stato quantomeno sorprendente. All’interno della casa del 64enne c’erano una pistola semiautomatica marca Glock calibro 7,65, risultata denunciata smarrita in data 3 luglio 2011 in zona Prenestina; una pistola revolver marca Ruger calibro 375 Magnum, denunciata rubata il 25 giugno 2009 presso la Stazione Carabinieri di Ronco (FO); una pistola semiautomatica marca Beretta calibro 6.35, di dubbia provenienza; una pistola scenica, riproducente una Beretta 92 FS, priva di matricola e con canna alterata idonea allo sparo; 111 proiettili di vario calibro.

L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Velletri. Le armi sono state sequestrate e saranno eseguiti ulteriori accertamenti dattiloscopici e balistici.