Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Cade ultraleggero, due morti vicino Roma: erano due nuotatori

Cade ultraleggero, due morti vicino Roma: erano due nuotatori

image_pdfimage_print

 

Un ultraleggero è caduto a Nettuno, vicino Roma, nei pressi di via Avezzano.

 

Le due vittime dell’incidente che ha coinvolto un ultraleggero erano due nuotatori. Fabio Lombini, a Roma per un collegiale di allenamento, nuotava per la società In Sport Rane Rosse e il gruppo Sportivo Forlì Nuoto: arrivò anche in finale nei 200 stile libero ai Campionati europei in vasca corta di Copenaghen. Gioele Rossetti era tesserato con l’Aurelia nuoto.