Sei in: Home / Edizioni Locali / Bari / Bari: Violentata per 20 anni, partorisce bimba

Bari: Violentata per 20 anni, partorisce bimba

Bari: Violentata per 20 anni, partorisce bimba

Sarebbe stata violentata per più di 20 anni da suo padre e, dai ripetuti rapporti sessuali, sarebbe nata una bambina. Protagonista della drammatica vicenda una donna pugliese.

Il fatto sarebbe avvenuto in un paese a sud del Salento ed è riportato sull’edizione online della Gazzetta del Mezzogiorno. Dunque, secondo il quotidiano, sul presunto incesto la Procura di Lecce ha aperto un’inchiesta; quindi, il padre della donna sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati con le accuse di violenza sessuale aggravata e continuata, e maltrattamenti in famiglia.

In particolare, a denunciare l’uomo, a distanza di circa dieci anni dai fatti, sarebbe stata proprio la vittima dopo essersi trasferita fuori provincia. Infatti la giovane avrebbe raccontato le violenze subite al suo attuale compagno e, grazie a lui, avrebbe trovato il coraggio di andare dai Carabinieri. La figlia venuta al mondo pochi anni fa, sarebbe nata dall’incesto quando la ragazza era già maggiorenne.

Nei prossimi giorni potrebbe essere nominato uno specialista in genetica per comparare il dna della bimba con il corredo genetico del suo presunto padre.

Check Also

Muore Wanda Ferragamo, il mondo della moda in lutto

Wanda Ferragamo, moglie di Salvatore si è spenta oggi nella sua casa di Firenze. Classe …