Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Bari Film Festival dedicato a Monicelli

Bari Film Festival dedicato a Monicelli

 

L’11/a edizione del Bif&st-Bari International Film Festival sarà in programma dal 21 al 28 marzo del 2020. Presentata a Venezia, dedicherà la sezione Retrospettiva al regista Mario Monicelli, nel decennale della morte.
Oltre alle tradizionali sezioni (‘Anteprime internazionali’, 12 film in prima italiana per il ‘Panorama internazionale’ con premi al miglior regista e al miglior protagonista) dal 2020 la nuova sezione ‘ItaliaFilmFest’ presenterà i migliori film italiani dell’ultimo anno, premiati da critici cinematografici; e una rassegna di 8 film di recente produzione da un Paese diverso ogni anno, accompagnati da autori e interpreti.
L’edizione 2019 presentò 303 eventi in 8 giorni, al Teatro Petruzzelli e nell’appena restaurato Teatro Margherita, oltre che al Multicinema Galleria, al Teatro Van Westerhout e al Castello Angioino a Mola di Bari. Nel 2020 il festival disporrà del restaurato Teatro Niccolò Piccinni e in futuro anche del Teatro Kursaal, ora in corso di restauro. Il Bif&st, posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è promosso dalla Regione Puglia in collaborazione con il Comune di Bari e la direzione Cinema del Mibac, prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission con diversi sponsor.
Del festival è presidente Margarethe von Trotta, con il regista Ettore Scola, che per molti anni lo ha presieduto, presidente onorario. Ideatore e direttore è Felice Laudadio.
L’edizione 2020 è stata presentata ieri dallo stesso Laudadio – sottolinea la Fondazione Apulia Film Commissione, che ha diffuso una nota – a Villa degli Autori a Venezia, con Loredana Capone, assessore regionale alla cultura, Simonetta Dellomonaco e Antonio Parente, presidente e direttore generale della Fondazione, presente in sala anche il regista Citto Maselli.