Sei in: Home > Edizione Nazionale > Barcamenarsi tra l’assurdo e il drammatico: l’Italia, paese di balocchi

Barcamenarsi tra l’assurdo e il drammatico: l’Italia, paese di balocchi

#ogginotizie – Quest’anno si è rivelato un anno a dir poco drammatico, per questa pandemia che ci ha colpiti, e con tutte le conseguenze economiche che comporterà, già l’esasperazione del popolo italiano è alle stelle, e per aggravare le cose si presenta una storia che ha fatto indignare ancora di più è la liberazione della ragazza in mano ai terroristi dell Isis pagando un riscatto di ben 4 milioni di euro, senza aggiungere il costo dell’intera operazione, ora non e’ in discussione il valore della vita umana, e il costo che questo può comportare, ma tutto questo è offuscato da come si è svolta questa vicenda una volta arrivata in Italia la donna veniva acclamata dagli uomini che rappresentano il nostro paese, in pompa magna.

Silvia Romano  sfoggiava sorrisi e compiacimento verso quegli uomini che l’hanno tenuta prigioniera e magari oltraggiata  -“ha parlato solo bene di quegli uomini che da anni stuprano, bombardano, uccidono, e a suo dire” per mano loro ha conosciuto la loro fede” quella che rappresenta l’Islam insegnata dal Corano, ce n’è già molto per essere indignati e schifati” noi tutti non riusciamo a credere a quello che abbiamo visto, questa donna ha sfoggiato l’abito musulmano e la sua conversione sbattendola in faccia” al suo stesso popolo” siamo ai limiti dell’assurdo!!

Poi possiamo fare tutti i commenti che vogliamo, forse” è stata plagiata” forse è impaurita” ma chi è davvero criticabile, sono i nostri” Baldi uomini che rappresentano il nostro paese che hanno permesso e avallato tutto questo!

Hanno levato i soldi al loro paese per armare la mano del terrorismo, a discapito degli italiani!

Forse questi politici” sono sordi alla sofferenza del popolo italiano che stanno riducendo alla fame” forse non sono abbastanza lungimiranti per poter prevedere che questo enorme esborso causerà più morti di quella che hanno voluto evitare” parlo di tutte quelle persone che probabilmente ricorreranno al suicidio per mancanza di mezzi finanziari per poter continuare a sopravvivere, e a tutte quelle persone che inevitabilmente ricorreranno alla delinquenza perchè costretti dalle azioni indecorose di cui abbiamo parlato.

Tutto questa storia non deve far credere che io sia insensibile al valore della vita umana, ma tutt’altro perché i risultati di questa azione indecorosa” creerà più lutti di quelli che avrebbero causato non liberare questa donna” che oltretutto mi permetto di fare una personale previsione, abbiamo portato una donna a casa che gli hanno inculcato una millantata religione che secondo loro” deve causare dolori è morte verso gli infedeli, ossia verso coloro che non approvano il loro falso credo” quindi questa donna è molto pericolosa!

E i nostri politici faranno bene a tenerla sott’occhio, sempre ché non sia questo il loro scopo e che tutta questa operazione non sia frutto di un piano prestabilito, al fine di far coincidere gli opposti scopi!

R.P.