ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 1 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

AVVISO PUBBLICO A SOSTEGNO DEGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI

Con il presente Avviso il Comune di Opera intende aggiornare i termini per la procedura finalizzata ad individuare gli inquilini in possesso dei requisiti  per accedere all’erogazione del contributo messo a disposizione da Regione Lombardia.
I destinatari di codesta misura sono i nuclei familiari residenti nel Comune di Opera che per una sopravvenuta impossibilità non hanno provveduto al pagamento del canone locativo relativo ad alloggi in affitto sul libero mercato a ragione della perdita o della consistente riduzione della loro capacità reddituale. La perdita o consistente riduzione della capacità reddituale può essere riconducibile ad una delle seguenti cause, elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo:
a) licenziamento
b) mobilità
c) cassa integrazione
d) mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici
e) accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’orario di lavoro
f) cessazione di attività professionale o di impresa g) malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali. 
La domanda di accesso al contributo dovrà essere predisposta utilizzando il modulo allegato al presente Avviso, corredato dalla documentazione obbligatoria e presentata dalle ore 12:00 del giorno 23/05/2022 alle ore 12:00 del giorno 30/09/2022 presso l’Ufficio Protocollo ovvero a mezzo di invio PEC all’indirizzo: protocollo.opera@cert.legalmail.it .
La domanda deve essere presentata dall’inquilino titolare o contitolare del contratto di affitto dell’alloggio destinato ad abitazione principale del nucleo familiare. Per persona incapace/interdetta o persona soggetta ad Amministrazione di Sostegno, la domanda può essere presentata dal legale rappresentante o persona abilitata ai sensi di legge.
In allegato:
– Avviso pubblico
– Domanda di richiesta di partecipazione al contributo
– Informativa privacy