Autocisterna in fiamme sulla Guido Rossa, traffico deviato

Un incendio è divampato martedì mattina da un’autocisterna che trasportava policloruro di alluminio, una sostanza corrosiva, e che stava viaggiando in direzione levante sulla strada a mare Guido Rossa.

Le fiamme sono state causate con tutta probabilità dall’esplosione di uno pneumatico. Il conducente, che in quel momento si trovava proprio sopra la rotatoria di via San Giovanni d’Acri, tra le due rampe di accesso alla Guido Rossa, si è subito accorto del fumo, si è fermato ed è sceso per cercare di spegnere le fiamme, ma con il solo estintore in dotazione non è riuscito a tenerle a bada e ha chiamato i soccorsi.

Sul posto due autopompe dei vigili del fuoco e le pattuglie della Locale, che hanno deviato il traffico sino al termine delle operazioni di soccorso. Nessuno è rimasto ferito, e poco dopo le 11 la situazione stava già tornando alla normalità, pur con inevitabili code e rallentamenti. La cisterna e il carico sono stati messi in sicurezza, e il policloruro di alluminio (circa 280 quintali) verrà travasato in un altro mezzo prima di procedere con la rimozione di quello su cui è divampato l’incendio.“