Sei in: Home > Economia > Aumenta la patrimonializzazione dei primi gruppi bancari italiani nel primo trimestre dell’anno

Aumenta la patrimonializzazione dei primi gruppi bancari italiani nel primo trimestre dell’anno

image_pdfimage_print

Studio First Cisl. Colombani, attuare modello Draghi

E’ quanto emerge da uno studio sulle trimestrali presentate questa settimana della F

irst Cisl che sottolinea come aumenti di conseguenza la possibilità di concedere credito a imprese e famiglie. Nei primi tre mesi per le cinque più grandi banche italiane, Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Unicredit, Banco Bpm e Mps, il Common Equity Tier 1 Ratio (Cet1 Ratio), principale indicatore della solidità patrimoniale, che misura il rapporto tra la componente primaria del capitale di una banca e attivi ponderati per il rischio, si è attestato al 13,76% rispetto al 13,61% del dicembre 2019. “Più munizioni per sostenere l’economia”, ” per sostenere occupazione e capacità produttiva” è necessario il modello individuato dall’ex presidente della Bce, Mario Draghi, dice il segretario generale di First Cisl, Riccardo Colombani.