Sei in: Home > Edizioni Locali > Auguri del Papa e sigillo della pace per il cardinale Simoni

Auguri del Papa e sigillo della pace per il cardinale Simoni

Papa Francesco ha fatto gli auguri per i suoi 90 anni al cardinale Ernest Simoni e gli ha consegnato il sigillo della pace.

Ernest Simoni vive a Firenze da molto tempo ormai. Tuttavia è di nazionalità albanese e ha sperimentato sulla sua pelle le atrocità del regime comunista di Enver Hoxha.

Così, per i suoi 90 anni, Papa Bergoglio gli ha inviato una lettera di auguri, che è stata letta durante la messa dal cardinale Giuseppe Betori.

“Al Signor Cardinale Ernest Simoni nel giorno del suo 90/o genetliaco rivolgo fervidi auguri e, ricordandone il lungo e zelante ministero a servizio del Vangelo e della Chiesa, invoco su di lui, per intercessione della Vergine Santa una effusione di doni celesti, mentre di cuore gli imparto la Benedizione Apostolica, che volentieri estendo alle persone care”.

La sera stessa Simoni ha ricevuto il sigillo della pace, appartenuto a personalità di spicco come Giovanni Paolo II e il Dalahi Lama.

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha dichiarato che: “È un grande onore consegnare questo riconoscimento a don Ernest Simoni per la sua testimonianza di uomo di pace, libertà e pace. Simoni, che da anni vive a Firenze, rappresenta un ulteriore legame tra Firenze e l’Albania. La giornata di oggi è una doppia festa per la nostra città. Non solo per la consegna del Sigillo della Pace ma anche per la celebrazione del suo novantesimo compleanno”.