Sei in: Home > Articoli > Sport > Arriva l’ufficialità anche per il rinvio di Champions ed Europa League a data da destinarsi

Arriva l’ufficialità anche per il rinvio di Champions ed Europa League a data da destinarsi

image_pdfimage_print

Il vertice di oggi con i presidenti e i segretari generali delle 55 federazioni nazionali, nonché con i rappresentanti dell’Associazione europea dei club, dei campionati europei e della FIFPro Europa, convocati dal presidente UEFA Aleksander Čeferin, non ha prodotto ancora nuove date per la Champions e l’Europa League. Nel comunicato ufficiale che ha seguito la decisione del Comitato Esecutivo Uefa di rinviare l’Europeo al 2021, infatti, la federcalcio continentale spiega soltanto di aver sospeso le competizioni fino a data da destinarsi. “Tutte le competizioni e le partite UEFA (comprese le amichevoli) per club e squadre nazionali per uomini e donne sono state sospese fino a nuovo avviso”, scrive l’Uefa nel comunicato. “È stato istituito un gruppo di lavoro con la partecipazione di campionati e rappresentanti di club per esaminare le soluzioni di calendario che consentirebbero il completamento della stagione in corso e qualsiasi altra conseguenza delle decisioni prese oggi”. L’Uefa poi aggiunge: “Le decisioni sulle date delle altre competizioni UEFA, siano esse per club o nazionali per uomini o donne, saranno prese e annunciate a tempo debito”. Le indiscrezioni, tuttavia, parlano già di due date fissate a fine giugno per le finali: mercoledì 24 giugno a Danzica la finale di Europa League, sabato 27 giugno a Istanbul la finale invece di Champions League.

Risultati immagini per uefa logo