Breaking News Streaming
Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Arabia Saudita, arrestato dopo un selfie con una donna

Arabia Saudita, arrestato dopo un selfie con una donna

Un uomo si è fatto un selfie e un video mentre faceva colazione con una donna. In Arabia Saudita è reato per le donne sedersi al tavolo con uomini single.

Un lavoratore alberghiero egiziano stava facendo colazione con una collega in Arabia Saudita. I due si sono fatti un selfie e un video e l’uomo l’ha poi postato sui social media, e perciò è stato arrestato. Il motivo dell’arresto è che in Arabia Saudita è reato per le donne sedersi allo stesso tavolo insieme a degli uomini single. Il video dura solo 30 secondi, e su internet è diventato virale. Le immagini mostrano l’uomo seduto ad un tavolo insieme ad una collega, mentre i due facevano colazione. Il volto della donna era completamente coperto da un velo nero che lasciava scoperti solo gli occhi, e nella clip sembra che lei stia imboccando il collega.

I media arabi hanno diffuso la notizia, mostrando il video e riportando l’arresto dell’uomo, la cui identità è ancora sconosciuta. La legge in Arabia Saudita vieta alle donne di sedersi al tavolo con degli uomini single. Per questo in ogni luogo ci sono spazi divisi per famiglie e donne sole, dove gli uomini possono entrare solo insieme alla loro famiglia. Su twitter il video ha ricevuto più di 130mila visualizzazioni in poche ore. L’uomo, dall’evidente accento egiziano, è stato messo in manette dal Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Sociale, in quanto avrebbe commesso “gravi violazioni e ha occupato un posto a sedere riservato ai cittadini sauditi”.