Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Anni di botte e soprusi a moglie e figli, denunciato anziano

Anni di botte e soprusi a moglie e figli, denunciato anziano

 

Per anni ha vessato la moglie, picchiandola ma anche negandole i soldi per il sostentamento. I soprusi sono stati scoperti dagli agenti della polizia locale che hanno denunciato, grazie al Codice rosso, un uomo di 70 anni.

Gli agenti sono intervenuti su richiesta di una anziana che ha raccontato che i due stavano litigando dentro il loro negozio e che l’uomo la stava minacciando con un coltello con una lama di 19 centimetri. Quando gli agenti si sono avvicinati, l’anziano ha nascosto il coltello sotto alcuni stracci. La moglie, anche lei di 70 anni, ha raccontato agli agenti che quello era solo l’ultimo di una serie di episodi. L’anziana, infatti, lo aveva denunciato nel 2007. Negli anni Novanta era anche scappata all’estero ma era poi tornata per assistere il marito nella malattia. Secondo quanto ricostruito, l’uomo aveva soggiogato la moglie e i figli con minacce ma anche contingentando i soldi pure per le spese alimentari.