ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ancora posti disponibili per l’Incontro “Italia Domani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”

Ancora pochi posti disponibili per l’incontro “Italia Domani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per comunicare con cittadini, imprese e Amministrazioni locali sui contenuti e le opportunità del PNRR.

L’evento si svolgerà lunedì 20 giugno alle ore 12.00 nella sala M2 del Teatro Massimo di Cagliari, in via Via De Magistris n° 12. 

Elena Bonetti, Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo, e Alessandro Aresu, consigliere del Presidente del Consiglio, illustreranno i progetti per la città, i vantaggi per il territorio, il ruolo degli enti locali nell’attuazione del PNRR e le modalità per accedere alle risorse. 

Interverranno il Presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas e il sindaco di Cagliari e della città metropolitana Paolo Truzzu.
La seconda parte dell’incontro sarà caratterizzata dal dialogo con i cittadini, con le associazioni di categoria e le imprese.
L’evento sarà moderato dal Capo dell’Ufficio per la Comunicazione istituzionale e le Relazioni con i media della Presidenza del Consiglio, Paola Ansuini, e da Simona De Francisci, condirettrice di Radiolina e Videolina. 

L’ingresso alla sala sarà consentito a partire dalle ore 11.15. 

E’ possibile iscriversi all’evento, a partire dalle ore 15 del 13 giugno, al link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-dialoghi-sul-piano-nazionale-di-ripresa-e-resilienza-358516792377?utm-campaign=social%2Cemail&utm-content=attendeeshare&utm-medium=discovery&utm-source=strongmail&utm-term=listing

I giornalisti posso accreditarsi entro venerdì 17 giugno inviando una mail a: ufficio.stampa@comune.cagliari.it indicando nome e cognome, testata giornalistica e numero di tessera dell’Ordine dei Giornalisti.