Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Ancona, trovato morto imprenditore con sacchetto in testa, forse suicidio

Ancona, trovato morto imprenditore con sacchetto in testa, forse suicidio

La scientifica sta verificando se si tratta di suicidio o di omicidio

ANCONA – Questa mattina, intorno alle 7, un uomo di 57 anni è stato trovato morto nella sua abitazione in via della Montagnola ad Ancona. Si teme il suicidio. L’uomo è stato trovato dal fratello con la testa avvolta in un sacchetto di plastica, sigillato con del nastro adesivo. Non sono stati trovati segni di violenza

Nello stesso stabile dove è stato ritrovato il cadavere viveva anche il fratello e vi era situata l’attività di famiglia, un salumificio con annesso spaccio. Sul luogo e’ intervenuta la polizia. Sono in corso i rilievi della scientifica.