Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Ambiente, moria di pesci alla foce del Tesino, indagano Ccf

Ambiente, moria di pesci alla foce del Tesino, indagano Ccf

 

Una anomala moria di pesci è stata segnalata ieri alla foce del torrente Tesino, nel territorio di Grottammare. Due pattuglie di carabinieri forestali della Stazione di San Benedetto del Tronto hanno scoperto una notevole quantità di ittiofauna priva di vita, appartenente a varie specie. I militari hanno prelevato campioni di carcasse di pesci e di acqua. I campioni prelevati sono stati inviati rispettivamente all’Istituto Zooprofilattico di Fermo e al Dipartimento Arpam di Ascoli Piceno per le analisi del caso. I militari hanno perlustrato un lungo tratto dell’alveo alla ricerca di elementi utili ai fini investigativi. Al momento non sono ancora state elaborate ipotesi sull’accaduto; i carabinieri forestali proseguiranno nell’acquisizione di informazioni in attesa di poter implementare i dati con gli esiti degli esami di laboratorio per poter risalire alla causa della moria e per individuare eventuali responsabili.