Sei in: Home / Edizioni Locali / Altoatesini esclusi dal doppio passaporto

Altoatesini esclusi dal doppio passaporto

Esclusi 20.000 cittadini di lingua italiana

La Tageszeitung  di Bolzano afferma che gli altoatesini di lingua italiana non potranno avvalersi del doppio passaporto italo-austriaco, anche se potranno rivendicare ascendenti in Alto Adige ai tempi della dominazione austro-ungarica.

Viene citato quindi il documento elaborato dalla commissione di esperti a Vienna, in ogni caso la commissione auspica ad un’intesa con Roma.

La cittadinanza austriaca verrà data solo agli altoatesini di lingua tedesca e ladina, poiché di funzione tutrice austriaca.

Gli esclusi saranno circa 20.000 cittadini di lingua italiana che da tempo vivono in Alto Adige.

Secondo il giornale, questo rende poco probabile l’approvazione di Roma. Per i ‘nuovi austriaci’ non è previsto un proprio collegio elettorale, ma il loro Comune di appartenenza dovrebbe essere sorteggiato per garantire una distribuzione omogenea.

Check Also

Ritrovato l’imprenditore scomparso a Pisa, ma non ricorda nulla

Salvatore Mannino, scomparso da casa il 19 settembre e ritrovato in Scozia, non riconosce più …