ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
[wpdts-weekday-name] [wpdts-date]

EDIZIONI REGIONALI

Solo notizie convalidate

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Alluvione, la ‘colonna mobile enti locali’ della protezione civile

L’assessora Meucci: “Assicureremo il supporto operativo con i nostri tecnici”

La ‘colonna mobile enti locali’ della protezione civile del Comune di Firenze interverrà nei Comuni di Campi Bisenzio e Carmignano. E lì rimarrà per almeno due mesi. Il via libera con l’approvazione, nella giunta di questo pomeriggio, dell’apposita delibera presentata dall’assessora alla protezione civile Elisabetta Meucci.

La colonna mobile enti locali è stata introdotta cinque anni fà, su iniziativa dell’Anci, e vi hanno aderito, oltre Firenze, altre 13 città metropolitane. Di questa unità fanno parte tecnici (ingegneri, architetti, geometri, periti) che potranno provvedere, ad esempio, alla stima dei danni, alle verifiche di agibilità degli edifici o all’elaborazione di progetti di ripristino degli impianti) amministrativi e personale della polizia locale.

“Fin dal 3 novembre – ha ricordato l’assessora Meucci – la nostra protezione civile è attiva nei Comuni alluvionati. Continueremo, inoltre, ad assicurare il supporto operativo alle amministrazioni di Campi Bisenzio e Carmignano con nostro personale e mezzi. In particolare, invieremo tecnici, esperti amministrativi e di protezione civile, oltre  al di personale di polizia locale che ha manifestato la propria disponibilità”. “Mettiamo a disposizione la competenza e la professionalità del nostro personale – ha concluso – c’è una situazione drammatica da fronteggiare ma siamo pronti ad aiutare chi è in difficoltà”.

Questa mattina, intanto, l’assessora Meucci è intervenuta a Earth Technology Expo 2023, in corso alla Fortezza da Basso. Al centro del convegno i progetti, le tecnologie, gli investimenti e le infrastrutture per l’adattamento climatico e la difesa dei territori e dei cittadini dai grandi rischi naturali come alluvioni, frane, terremoti, effetti del clima. L’assessora Meucci ha partecipato alla tavola rotonda ‘Io non rischio più’, con il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni, Erasmo D’Angelis presidente Fondazione EWA, Antonio Decaro presidente nazionale Anci. (fn)

Facebook