Streaming
Sei in: Home / Esteri / Americhe / Allarme bomba a New York. Cnn evacuata e costretta a trasmettere via Skype.

Allarme bomba a New York. Cnn evacuata e costretta a trasmettere via Skype.

Una segnalazione anonima ha fatto scattare l’allarme; la persona indicava la presenza di cinque ordigni nell’edificio.

Intorno alle 22.30 della serata di ieri, l’allarme antincendio nella sede del Time Wanter Center di Manhattan, si è improvvisamente attivato ed ha generato attimi di panico. Inoltre, pochi minuti prima, il 911 ha ricevuto una chiamata anonima nella quale la persona dichiarava la presenza di cinque ordigni all’interno dell’edificio.

Gli uffici della Cnn pertanto sono stati evacuati e posti a controllo da parte della Polizia, che però non ha trovato nessun esplosivo ed ha quindi autorizzato il rientro dei dipendenti della prestigiosa emittente televisiva.

“Via libera a Columbus Circle, il traffico pedonale è adesso aperto”, ha twittato la polizia.

Per circa un paio d’ore la Cnn è stata costretta a trasmettere via Skype: “Siamo stati evacuati e ne sappiamo quanto voi”, ha spiegato il presentatore Don Lemon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *