Sei in: Home > Articoli > Sport > Al Tardini il Parma batte 2-0 il Lecce: sempre più vicina la zona Europa

Al Tardini il Parma batte 2-0 il Lecce: sempre più vicina la zona Europa

image_pdfimage_print

Lecce organizzato ma poco incisivo. Con la quarta sconfitta consecutiva, si chiude il girone di andata del Lecce. I giallorossi al giro di boa sono quartultimi, con un punto di vantaggio sulla zona retrocessione, ma per rimanere sulla linea di galleggiamento hanno bisogno di almeno due, se non tre significativi inserimenti dal mercato, oltre a quelli di Donati e Deiola: per l’ex del Cagliari, oggi all’esordio, una prestazione discreta.

Risultato immagini per parma lecce"

D’altro canto il Parma quando i suoi migliori giocatori sono a disposizione, è un Parma totalmente diverso: lo ha dimostrato ancora una volta ieri Roberto D’Aversa, grazie agli acuti di Iacoponi e Cornelius. Un Parma ben posizionato, che ha visto crescere centimetri e muscoli grazie alla presenza di Inglese, e poi di Cornelius, ma anche al rientro di Gagliolo, protagonista della sfida con le sue galoppate sulla corsia di sinistra. Un Parma totalmente diverso rispetto a quello arrendevole e poco ispirato visto a Bergamo, dove in ogni caso i meriti dell’Atalanta hanno superato i demeriti crociati. I 28 punti raccolti nel girone d’andata sono la dimostrazione dei frutti raccolti fin ora, ora chiamata ad affrontare Juve e Lazio che rappresentano dunque una grande impresa per la squadra di D’Aversa, considerando i tanti infortuni con cui i crociati hanno dovuto fare i conti nel girone di andata.