Sei in: Home / Archivio / Agricoltori, danni insostenibili provocati dai cinghiali

Agricoltori, danni insostenibili provocati dai cinghiali

Genova – Il presidente della Confederazione agricoltori (Cia) della Liguria, Aldo Alberto, ha lanciato un allarme sui danni provocati dagli animali alle coltivazioni.

Il numero di cinghiali, di caprioli e di daini sta diventando un problema per l’agricoltura.

Il presidente ha dichiarato “fare agricoltura in certe condizioni è impossibile: servono interventi seri e adeguati. Ogni giorno i nostri uffici ricevono segnalazioni e lamentele da parte dei coltivatori. La fauna selvatica è ormai fuori controllo e mette in seria crisi i nostri territori”.

Lancia un appello alla Regione Liguria e all’assessore all’Agricoltura, Stefano Mai, chiedendo “di convocare un tavolo verde su questo tema per aggiornare la situazione. Da tempo sollecitiamo interventi concreti per riportare in limiti accettabili il rapporto fra capi e territorio e non è possibile accettare solo la logica della recinzione diffusa che rappresenta un onere pesante per i conduttori oltre che un impatto assurdo per il paesaggio”.

Check Also

RE 784/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura Esecutiva RE 784/2015 AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE – Modalità telematica …