Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Aggrediscono uomo di colore: oggi le scuse

Aggrediscono uomo di colore: oggi le scuse

Due minori, che hanno aggredito un uomo di colore con dello spray urticante, oggi gli hanno chiesto scusa.

Due bambini di 10 e 12 anni hanno aggredito un uomo proveniente dal Benin e in Italia da 28 anni. Gli hanno lanciato insulti razzisti e spruzzato addosso uno spray urticante.

Oggi però ci sono state delle scuse. I due ragazzi si sono incontrati con l’uomo che hanno aggredito in chiesa, nel Rione Sanità. Yacoubou Ibrahim ha abbracciato i due ragazzi che lo hanno aggredito.

A testimoniare questo gesto di pace c’erano diverse istituzioni, come la parrocchia, la municipalità e diverse organizzazioni educative.

Il presidente della Municipalità Ivo Poggiani ha spiegato che: “Abbiamo avviato un’azione pedagogica, rintracciato i ragazzini con i quali abbiamo parlato e abbiamo discusso con le loro famiglie.
Al loro incontro con Yacoubou, abbiamo invitato le famiglie, gli educatori, il parroco don Antonio Loffredo, le forze dell’ordine e li abbiamo visti parlare con l’uomo che avevano insultato, dispiacersene, chiedergli scusa ed infine abbracciarlo”.