ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 8 Dicembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Aggiornamento Albo esperti in ambito artistico culturale, pubblicato avviso per chiedere l’iscrizione. Da questo elenco l’amministrazione attingerà per la commissione di valutazione delle richieste di contributo


28/07/2022

È stato pubblicato sull’albo pretorio on line del Comune dell’Aquila l’avviso per la manifestazione di interesse finalizzata all’iscrizione dell’albo degli esperti in ambito artistico-culturale, per l’aggiornamento dell’albo stesso.

Previsto dal regolamento comunale per la concessione di provvidenze economiche per le attività culturali, l’albo è l’elenco dal quale la giunta comunale dovrà attingere per ricostituire la commissione di valutazione per le richieste di contributi ordinari annuali e straordinari per le attività culturali. La commissione, che resta in carica per due anni, opera senza oneri a carico del Comune. Trattandosi di un aggiornamento, chi è già iscritto all’albo non dovrà presentare la richiesta, ma, se vuole, può aggiornare il curriculum (nel modulo per produrre la candidatura è presente uno schema apposito).

L’albo risulta articolato in cinque sezioni di specializzazione, per una sola delle quali i soggetti interessati possono presentare la propria candidatura: 1) Musica, 2) Teatro e arti performative, 3) Arti visive ed audiovisive, 4) Grafica web e nuovi media, 5) Letteratura. Ai fini dell’iscrizione è richiesto il conseguimento di un titolo di studio universitario, o anche post universitario, in uno di questi cinque settori specifici.

Le candidature vanno presentate entro le 23.59 del prossimo 24 agosto, esclusivamente per posta elettronica certificata, all’indirizzo protocollo@comune.laquila.postecert.it .

Tutte le informazioni sono contenute nell’avviso, pubblicato all’albo pretorio del Comune, a questo indirizzo https://www.albo-pretorio.it/albo/archivio4_atto_0_453641_0_3.html , dove è possibile scaricare anche il modulo per presentare la domanda.