Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Accoltella il convivente della madre perché aveva picchiato la sorella

Accoltella il convivente della madre perché aveva picchiato la sorella

 

Il patrigno aggredisce la sorella e lui reagisce accoltellandolo al braccio con un’arma da taglio. E’ questo ciò che è accaduto venerdì sera in un’abitazione di Cori, dove un 17enne del luogo ha sferrato una coltellata all’uomo che è finito al pronto soccorso di Velletri. Il ragazzo, rintracciato nelle ore successive dagli agenti del commissariato di Cisterna ha raccontato che il gesto è stato dettato dall’esasperazione per i continui soprusi inflitti dal 42enne alla sorella e alla madre.
Il giovane è stato denunciato per aggressione aggravata dall’uso e possesso di arma bianca, ma ora si trova in una struttura protetta.