ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 1 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

A4: spostamento casello Lisert complesso, Regione ascolta territorio

Udine, 25 mag – L’ipotesi di spostamento del casello
autostradale del Lisert, a seguito della revoca della gara di
appalto che ne prevedeva l’ampliamento, è un’operazione che la
Regione ha preso in considerazione ma che tecnicamente appare
complessa.

Questa in sintesi la posizione espressa dall’assessore regionale
alle Infrastrutture e territorio sulla possibilità di
liberalizzare il tratto autostradale lungo la A4 compreso tra
Villesse e il Lisert, spostando la barriera sull’attuale casello
di Villesse.

Il tema è stato trattato stamattina in Consiglio regionale nel
corso del question time.

Come ha illustrato l’assessore, la revoca della gara si è resa
necessaria a seguito della rinuncia di fatto all’appalto per il
rilevante aumento dei costi delle materie prime e delle opere a
seguito della pandemia e della crisi bellica. Ciò ha indotto le
amministrazioni comunali a riprendere in considerazione
l’ipotesi, già avanzata anni fa, di uno spostamento del casello
su Villesse e della completa liberalizzazione del tratto
autostradale che interessa Monfalcone.

Sul punto l’assessore ha confermato la volontà della Regione di
ascoltare il territorio, ribadendo che l’eliminazione del
pedaggio incide sul piano finanziario di Autovie Venete nel
passaggio gestionale verso la nuova Newco e pertanto il confronto
su questa ipotesi viaria deve necessariamente coinvolgere anche i
ministeri competenti.
ARC/SSA/ma