Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > A Trieste una mostra che racconta le gesta dei “Carabinieri nella Grande Guerra”

A Trieste una mostra che racconta le gesta dei “Carabinieri nella Grande Guerra”

Il Comandante provinciale dell’Arma di Trieste ha presentato la mostra ‘I Carabinieri nella Grande Guerra’ che racconta l’impegno dei Carabinieri durante la prima Guerra Mondiale.

Dal 20 al 23 novembre aprirà al pubblico la mostra gratuita ‘I Carabinieri nella Grande Guerra’ presso l’androne di ingresso del Palazzo della Camera di Commercio di Trieste (piazza della Borsa, 14). L’obiettivo dell’esposizione è di “raccontare l’impegno dei Carabinieri durante il primo conflitto bellico, sia al fronte, che sul territorio per garantire la sicurezza dei cittadini”, come spiegato dal Comandante provinciale dell’Arma di Trieste, Stefano Cotugno. Le gesta dei militari dell’Arma durante il primo conflitto mondiale sono descritte da pannelli composti da testi e fotografie dell’epoca. L’iniziativa rientra nell’ambito delle iniziative per celebrare il centesimo anniversario dal termine della Grande Guerra.

“Quella dei Carabinieri è la prima bandiera di guerra insignita con la medaglia d’oro al rientro in patria nel 1920, dopo l’impegno su scenari di guerra balcanici e mediorientali”, ha richiamato alla memoria il Comandante. Cotugno ha anche ricordato “il grande sforzo per difendere il Sacro Sepolcro e il consolato” dell’area. “Andarono al fronte oltre 20mila carabinieri, pari a due terzi degli uomini che facevano parte del corpo. Il contributo di vite fu di 1.400 caduti e di oltre cinquemila feriti”, ha infine aggiunto il Comandante.